volantino-2014-2015.jpg


L’ Istituto Musicale “Nicola Vaccaj” iniziò la sua attività fin dal 1978 quando alcuni giovani musicisti tolentinati, anche se qualcuno non aveva ancora conseguito il Diploma di Conservatorio, ma tutti già con qualche esperienza concertistica di un certo successo, presero l’ iniziativa di istituire, anche se con qualche difficoltà, una Scuola di Musica a Tolentino. I motivi che li ispirarono furono diversi: corrispondere ad una esplicita richiesta della popolazione in quanto allora tale tipo di scuola era inesistente nella zona; poter svolgere la loro precipua attività didattica; crearsi una possibilità di lavoro. L’attività svolta, con la passione e l’entusiasmo propri dei giovani, non passò inosservato, tanto che alcuni noti cittadini e l’allora Amm/ne Comunale di Tolentino, riconoscendo più che valida l’iniziativa, la serietà e l’ impegno con i quali questa era stata condotta fino ad allora, diedero la loro fattiva collaborazione per fondare una associazione culturale. Infatti, nel 1980, fu legalmente istituita, con atto notarile e con proprio Statuto, l’ Associazione Culturale intitolata Istituto Musicale “Nicola Vaccaj” in omaggio all’illustre Concittadino musicista. Il Ministero della P.I., con nota n. 9203 del 10/10/1986, ufficialmente .” Prende atto del regolare funzionamento dei corsi di musica aperti a Tolentino dalla Associazione Culturale Istituto musicale N. Vaccaj ” ..… Tali Corsi seguono i programmi didattici del Conservatorio Statale di Musica “G. Rossini di Pesaro con cui è stata stipulata una convenzione dall’anno scolastico 2009/2010, o vengono adattati alle richieste di quegli allievi che vogliono fare musica per proprio piacere personale; l’ Istituto, inoltre, non limita il suo insegnamento solo a quegli strumenti e a quella musica “classica”, ma, sensibile alle esigenze della gioventù, offre corsi strumentali e vocali di musica moderna e leggera, jazz, rock, pop, folk. L’ alto livello professionale, la sensibilità artistica, la varietà e l’aggiornamento profusi nell’ attività didattica di tutti i Docenti hanno determinato da sempre un ottimo riscontro nella numerosa partecipazione di iscritti tolentinati e di altre città vicine: basta pensare al folto gruppo di allievi che hanno conseguito, nel corso degli anni e con brillanti risultati, il Diploma nei vari Conservatori nazionali. L’Istituto non opera solo nelle sue aule scolastiche ma svolge pure azione di educazione musicale e cercando di suscitare un interesse sempre maggiore verso la musica anche nell’ambito della cittadinanza; pur ben consapevole che tale educazione debba cominciare fin da tenera età. Tutto ciò si concretizza in manifestazioni varie: dai saggi dei bambini del corso di propedeutica e animazione musicale; da quelli degli allievi delle altre classi; dalle lezioni-concerto per le scuole medie; dai corsi per le scuole materne ed elementari di Tolentino. Inoltre, i Concerti dei Docenti e di altri noti Artisti richiamano sempre un folto pubblico di intenditori e di appassionati. La fattiva collaborazione, poi, dell’ Istituto con il Comune, con altre Associazioni Culturali ed Enti vari di Tolentino e di e con altri Comuni porta alla realizzazione di manifestazioni che rivestono una non comune valenza. Nella sua attività generale, particolare importanza riveste “MUSICA e ARTE “: Corsi Internazionali di Perfezionamento e di Interpretazione Musicale con Visite guidate alle Opere d’Arte e alla natura del luogo e dintorni che il “Vaccaj” organizza da ben 21 anni. Tali corsi, che solitamente si svolgono dal 25 luglio al 5 agosto, sono rivolti a giovani musicisti diplomati e/o diplomandi, i quali, fin dalla 1^ Edizione del 1994, hanno sempre partecipato numerosissimi siano essi italiani che stranieri. Questi ultimi, infatti, unitamente ai loro Docenti provengono espressamente dagli U.S.A., dalla Spagna, dalla Norvegia e dal Giappone.